Stralcio dal volume di Luc Bodin e Maria Elisa Hurtado-Graciet "HO'OPONOPONO I segreti dei guaritori Hawaiani":

"Non vi è nulla da cambiare all'esterno, tutto si trova dentro di noi. Una volta accettato questo e affidata la purificazione a Dio, il mentale non ha altro da fare. Non vi è nemmeno bisogno di capire come ciò avvenga o quale ricordo sia in gioco. Sarà sufficiente abbandonarsi con piena fiducia nelle mani della nostra divinità e permettere a Dio di agire attraverso di noi. Questo lasciare la presa non è sempre evidente, ma la pratica lo renderà sempre più facile da effettuare.
Dobbiamo fidarci della vita, ma anche essere sicuri che ci verrà fornita la soluzione migliore e non sempre - né spesso- sarà quella attesa o sperata. Ma questo non è importante, perché sarà comunque una gradevole sorpresa. E' opportuno fare atto di fede nell'essere interiore per trovare la migliore soluzione ai nostri problemi... Parliamo qui del famoso "salto di fede". Possiamo smettere di aggrapparci e lasciare che le cose avvengano da sole. Dobbiamo permettere che ciò accada. Il che implica abbandonare allo stesso modo qualsiasi specifica aspettativa in rapporto al risultato".
 
 
Per maggiori informazioni -> http://it.wikipedia.org/wiki/Ho%27oponopono
 
Guarda i video su youtube per approfondire l'argomento